lunedì 18 giugno 2012

Come se fosse successo a me...



In realtà, oggi pensavo di pubblicare un altro post.
Ma non me la sono sentita..


perchè ho appena ricevuto una notizia come un fulmine a ciel sereno,

perchè, davanti a certi interrogativi sulla vita o meglio, sulla morte, si rimane senza parole.

 


Ed è come se fosse successo a me.
Come ritrovarmi oggi, a poco più di 30 anni, senza un marito.
Come se la mia piccola, oggi - a soli 3 anni - non potesse più ricevere la carezza di suo padre.




Forse l'unica carezza, l'unica consolazione è che egli possa continuare a vivere negli occhi dei suoi figli...

specchi della sua immagine e continuazione della sua anima.



Scrivo ciò, ma la verità è che 
non ci sono parole per esprimere uno sgomento così grande, 
non ci sono carezze per consolare un dolore cosi terribile.


"La morte per le anime è divenire acqua, 
la morte per acqua è divenire terra, 
e dalla terra si genera l'acqua. 
E dall'acqua .... l'anima."  
(Eraclito)




69 commenti:

  1. La morte arriva senza preavviso....questo tuo post mi ha lacerato il cuore
    Un abbraccio e una preghiera

    RispondiElimina
  2. Davanti a certe cose non ci sono parole. Ti lascio solo un grande abbraccio

    RispondiElimina
  3. La morte fa parte della nostra vita, ma non ce ne faremo mai una ragione...perchè non ne ha :-(
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  4. È vero, non è facile trovare parole. Però sei riuscita a dirlo, ed è un bell'omaggio a questa vita che non c'è più.

    RispondiElimina
  5. non c'è spiegazione e l'uomo di fronte alle cose che non può controllare soffre… ti abbraccio!

    RispondiElimina
  6. oh mamma amore.. ma cosa è successo? a chi a una tua amica?

    RispondiElimina
  7. Ci sono cose più grandi di noi... una di questa è la morte. Un abbraccio e sii forte: non esiste corso di formazione per queste cose, bisogna affrontarle così come vengono.

    RispondiElimina
  8. E' una cosa tremenda e in questi casi le parole non servono a nulla. Non esistono parole per consolare una persona in questi casi! Servono solo gesti...non solo adesso nel momento del bisogno ma anche dopo e con costanza, non bisogna rimanere da soli... un abbraccio fortissimo Vaty!

    RispondiElimina
  9. Coraggio e forza, spero che aiutino la persona che vicino a te si trova in questa situazione. Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Tranquilla Vaty, abbiamo tutti i nostri impegni, e chi meglio di me può capirti :) Sarai eccezionale come sempre! Adesso ho l'ultimo esame venerdì, sono stanca ma mi trascino per inerzia e prego anche per un pizzico di fortuna!

    Mi dispiace tantissimo per questa brutta notizia che ti ha colpito così duramente, purtroppo non sappiamo cosa ci può capitare e questi avvenimenti ci ricordano che dobbiamo vivere la nostra vita intensamente! Coraggio !

    RispondiElimina
  11. Sono cose davvero terribili, ma la cosa difficile è anche trovare la forza di andare avanti. Sicuramente questa persona ti saprà vicina. Un caro abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Mi dispiace Vaty, purtroppo non c'è mai il momento giusto perchè queste cose avvengano, ma a volte succede davvero troppo presto e non riusciamo a farcene una ragione. Un bacio con tutto il cuore.
    Antonella

    RispondiElimina
  13. un abbraccio forte anche se non ci conosciamo

    RispondiElimina
  14. Cara Vaty..ti abbraccio forte :'(

    RispondiElimina
  15. Che bella la frase di Eraclito,sei una persona molto sensibile e generosa,nel mondo siete rare,ma le persone più belle,gli animi più gentili sono sempre rari. Credo che davanti alla morte,non ci siano mai le parole giuste,credo che la morte porti un vuoto dentro,ma che dobbiamo cercare comunque di colmarlo. Non dobbiamo mai far morire dentro di noi chi è stato importante per noi,ma dobbiamo avere la forza di andare avanti,aiutati da chi ci manca,da tutto quello che di bello ci ha regalato quando era in vita.Anche queste parole,forse non hanno senso al cospetto del dolore,ma un abbraccio virtuale spero che dimostri quanto ti sono vicina,con la mia anima.

    RispondiElimina
  16. p.s. sò che non è successo a te,ma capisco quanto queste cose ci turbino e ci facciano balenare sensazioni strane e pensieri tristi. Per questo dico che sei un animo sensibile e per questo ti sono vicina.

    RispondiElimina
  17. Sono vicina a tutti quelli colpiti da questo dolore. La vita purtroppo serba a volte un destino fatale lasciando nelle persone care un dolore che può solo affievolirsi nel tempo.
    Un abbraccio
    La madame

    RispondiElimina
  18. è terribile.....ma questa persona ha la fortuna di avere te come amica e saprai starle vicino con la tua immensa sensibilità e dolcezza e lei non sarà sola ad affrontare tutto questo...ti abbraccio forte Lory

    RispondiElimina
  19. Non ho parole..mai si hanno di fronte ad un dolore cosi lancinante. Bellissime le parole di Eraclito, lascio a lui, nella sua grandezza, il mio pensiero e a Dio la mia preghiera. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  20. Mi dispiace molto, per questa perdita. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  21. non si pu' dire nulla di fronte al dolore,ad un dolore cosi'....ti abbraccio forte...

    RispondiElimina
  22. Anche io sono vicina a chi è stato toccato da questa insostituibile perdita.
    Il tuo post è molto delicato, un tributo e un pensiero pieni di emozione.

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutti. Non vi conosco personalmente, ma posso dire di conoscere i vostri cuori perchè siete tutti dotati di una grandissima sensibilità. Vi abbraccio e vi ringrazio per il vostro immenso affetto.
    Vaty

    RispondiElimina
  24. Deve essere una delle cose più brutte...
    per quanto possa valere, ti sono vicina...

    RispondiElimina
  25. Non ci sono parole... e capisco che cosa vuol dire... Avevo 17 anni quando sono rimasta sola. Ti abbraccio cara Vaty, a presto.
    Ale

    RispondiElimina
  26. Ogni volta che penso alla morte di qualcuno mi viene in mente quando la mamma di Andrea se n'è andata 4 anni fa. L' ultimo giorno che l'abbiamo vista è stata il giorno del nostro matrimonio, bellissima aveva un abito verde acquamarina, gli occhi sognati e solo 44 anni, una mamma giovanissima con un figlio da accompagnare all'altare e un altro di appena 16 anni.. ma purtroppo la morte non annuncia nessuno e spesso sono i fiori più belli ad essere strappati.. io l'amavo quella persona era per me un'amica oltre che la mamma di mio marito che seppur adulto aveva ancora tanto bisogno di lei.. ma come quasi un miracolo dopo nemmeno qualche mese sono rimasta incinta della mia bimba davvero per caso e ogni giorno che la vedo crescere io rivedo in lei la sua bellezza, i suoi occhi, la sua grazia .. e la sento vicina perchè la vita non può morire ... può solo trasformarsi.. un abbraccio a te amica mia, alla tua amica, ai suoi bambini.. che il Signore possa vegliare su di loro e prenderli per mano..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, mi hai fatto commuovere.. Quanto mi dispiace ..
      Ma credo in ciò che hai scritto .. Lei continua a vivere nei vs figli..
      Grazie simona <3

      Elimina
  27. Vaty cara, ho letto i commenti che ti hanno scritto prima di me. Veramente belli e pieni di sensibilità e di bellissime parole. Io oggi non so che dire per consolarti, mi vengono solo le lacrime agli occhi pensando alla giovane moglie e ai suoi figli. Un barlume di speranza mi arriva piano piano pensando che proprio nei figli la moglie vedrà la continuazione dell'amore che provava per lui, perché continuerà a vivere, anche se in un'altra forma, tutto ciò che lui è stato e l'amore che donava. A volte succede anche a me di guardare mio figlio e sentire improvvisamente che mio padre (che ho perso giovanissima) rivive in lui, oltre che in me, e che non mi abbandonerà mai perché continua a vivere dentro di noi e so che ci accompagna nel nostro cammino. In questo, io credo.
    Ti abbraccio forte
    Patri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patri. Anche io ci credo. Mi dispiace che anche tu abbia perso il papà presto.
      Sei così cara ed ho ascoltato con gran piacere le tue parole.
      Mi rattrista così tanto perché dovevano sposarsi quest'anno e lei, oggi, e' andata a comprare le loro fedi...
      Deve essere un dolore insopportabile.

      Elimina
  28. Ah... ci sono appena passata come sai, con la perdita di un giovane amico... E come te non trovo la ragione.... Una preghiera speciale per questa famiglia che ha subito una gravissima perdita e per chi come te rimane senza parole... Un bacione
    Ely

    RispondiElimina
  29. Una preghiera e un pensiero a tutte quelle persone che hanno lasciato... Fulvia.

    RispondiElimina
  30. Sono molto dispiaciuta per quel che provi.

    RispondiElimina
  31. eh si vati capisco a pieno il tuo sgomento e il tuo dispiacere l'ho provato anch'io sentendo la notizia ed è terribile già solo il pensiero che da un momento all'altro le persone che amiamo possano scomparire così :(

    RispondiElimina
  32. Non è semplice in questi casi trovare le parole adatte per esprimere il proprio sgomento...un abbraccio forte a te e che la famiglia abbia la forza di poter superare questa perdita...

    RispondiElimina
  33. Ti lascio un dolce e caldo abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
  34. Adesso capisco Vaty, non avevo ancora letto il post, scusami tanto!
    Come sempre hai saputo esprimere con garbo e semplicità una cosa tanto grande come la morte. Io credo che ci voglia molto tempo per metabolizzare davvero un lutto. Dove non arriva la ragione arriva la fede, di qualunque tipo sia.
    Questa persona vivrà per sempre nel cuore di chi l'ha amata. Credo che riuscire a trarre valore nella propria vita da un'esperienza così drammatica sia lo scopo di questa morte.
    Un abbraccio di cuore.

    Deborah

    RispondiElimina
  35. Non riesco neanche a immaginare il dolore.

    RispondiElimina
  36. Brividi... e ogni sera io ringrazio Dio per avermi dato una mamma un papà e prego di custodirli sempre...

    Mi dispiace Vaty... un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  37. Un padre che lascia i suoi bambini, una moglie che perde il suo compagno di vita, una madre che perde un figlio adulto...un dolore profondo e incolmabile.
    Una tristezza infinita...

    RispondiElimina
  38. Cara Vaty, quando condividi con noi emozioni simili, non possiamo che fermaci a pensare. Pensare che questi sono gli eventi che cambiano per sempre una persona. Che tutto quello che abbiamo, gli affetti che ci circondano, quello è la cosa più importante della nostra vita. Ciò che rende la vita degna di essere vissuta. Ogni perdita ci deve spingere ad essere più forti per coloro che dipendono da noi. Io non so come potrei fare, non posso nemmeno immaginarlo.
    Grazie per tutto quello che condividi con noi. Ti abbraccio forte. Pat

    RispondiElimina
  39. sempre difficile trovare le parole in questi casi...forse non bisogna trovarne ma restare in silenzio e far parlare l'anima...e spero che i miei pensieri ti giungano affettuosi e ti abbraccino...

    RispondiElimina
  40. Rimango senza parole anch'io... ti mando solo il dolce abbraccio che meriti per la tua sensibilità.

    RispondiElimina
  41. è un piacere leggere i tuoi post, anche se si affrontano argomenti simili...
    mi spiace per la persona che ha sofferto in questo modo..l'unica cosa è stare loro vicini il più possibile! :)
    un bacione!


    My photoblog: www.photographyforpassion.blogspot.it

    RispondiElimina
  42. i tuoi occhi parlerano per te...

    RispondiElimina
  43. Non ci sono parole. Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  44. cara Vatinee mi dispiace tanto.. :(
    so che in momenti come questi, tutto ti sembrerà nero... cerca di trovare un ricordo che ti faccia sorridere... Sono sicura che lui é stato e sarà comunque per sempre fiero di te !

    RispondiElimina
  45. cara Vaty...
    mi dispiace tantissimo... ti abbraccio forte forte.
    non riesco neanche immaginare cosa stai provando adesso ma spero che ti sentira meglio presto.
    un bacio.
    xoxo, Meg

    RispondiElimina
  46. la morte improvvisa lascia sgomenti e increduli con una montagna di perchè a cui il più delle volte non si riesce a dare risposta e mi rendo conto di quanto poco io sia forte in relazione a questi avvenimenti che mi spaventano anche solo a pensarli ..........ma ci sono persone come Chiara e Enrico, un esempio di come amare la vita combattendo con la forza dell'amore incondizionato che i papà e le mamme sanno dare anche quando la morte bussa sfacciatamente alla porta più volte, dimostrando che seppur non fisicamente può essere sconfitta ........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, ti ringrazio per avermi inoltrato il link. Ho letto questa bellissima storia con lacrime agli occhi ma, al contempo, con una serenità interiore.. Perché anche io ho molta fede.
      Oggi, al funerale, ancorché "arrabbiata" per un fatto così ingiusto, ho voluto fare cmq la comunione perché sono cristiana e ho sentito il bisogno di unirmi al signore, nonostante tutto.,.
      Ti ringrazio tantissimo... La fede ci può aiutare.
      Spero solo di poter dare lo stesso sostegno a questa mia amica, una persona così socievole, solare e speciale che, anche oggi, anche nelle more di un destino crudele, e' riuscita ad abbracciarci tutti e a ringraziarci.
      Allora ho capito che era lei che merita il ns ringraziamento per questa grandissima lezione di vita...

      Elimina
    2. anch'io sono cattolica e non sapevo di che religione tu fossi, ma ho pensato che per la tua sensibilità mostrata avresti letto sicuramente con il cuore di mamma di questa esperienza che comunque va al di là di ogni credo ed è una testimonianza molto forte, io da quando l'ho letta ci penso spesso e anche a me vengono i lucciconi ma penso che Chiara in realtà voglia che chiunque l'abbia conosciuta anche se solo in quest'ultima occasione faccia da testimone e lanci un messaggio di gioia e forza pura. Bacio grande!

      Elimina
  47. LOVELY PICS <3


    xx
    http://eugenemarseille.com/

    RispondiElimina
  48. Un abbraccione...cerca di rimanere vicina a chi sta vivendo un dolore così grande...
    Cinzia

    RispondiElimina
  49. Capisco esattamente quello che provi ... stanotte abbiamo perso una giovane amica ... trovo che sia davvero una morte ingiusta e senza spiegazioni ...
    La sua bimba di nemmeno sei anni era andata proprio ieri sera a trovarla per l'ultima volta ed ora mi fa così tanta rabbia vederla così spaesata senza la sua mamma e pensare alla sua vita senza di lei ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monique,
      un'altra triste tragedia.
      6 anni: un'età dove si è già grandi per e dove non ci si dimentica più di nulla.. ma dove si è ancora piccoli per comprendere le difficoltà della vita.
      Prego per questa bambina e per la sua famiglia.

      Elimina
  50. Sono d'accordo con te...credo che la cosa che mi terrorizzerebbe di più...in quell'ultimo istante...sarebbe che i miei figli...mia moglie non potrebbe più vedere il mio sguardo! Sono commosso Vaty. Ciao...con tristezza oggi...ma la vita è anche tristezza a volte....

    RispondiElimina
  51. ciao Vaty,mi spiace arrivare tardi su questo post,e su questo triste momento..
    sono poche le parole da dire,e quelle che ci sono,in questi momenti,non bastano mai..Dev'essere un dolore fortissimo,quello descritto date,soprattutto da chi lo prova in prima persona,ma anche per chi come te è molto vicino..ed è ovviamente normale pensare " se capitasse a me?"..
    per come sono fatta io,la fase di accettazione della cosa sarebbe difficile lunga e dolorosa..
    Falle coraggio Vaty.
    Sono convinta che tu sia una "spalla" che tutti vorrebbero..:)
    forza e avanti tesoro!
    ti abbraccio tantissimo,
    e perdonami ancora del ritardo!

    RispondiElimina
  52. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  53. Non ti puoi immaginare quanto
    ti capisco ): Reb, xoxo.
    www.toprebel.com

    RispondiElimina
  54. Grazie a Tutti. Avete mostrato una solidarietà incredibile.
    Vi ringrazio. vaty

    RispondiElimina
  55. sei un'anima delicata e sensibile, qualsiasi argomento lo tratti con tatto e grande poesia. un bacio affettuoso. mony

    RispondiElimina
  56. Sono vicina a te ed alla tua amica cara Vaty. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  57. Mi vengono i brividi!!!! Che cose brutte .... Mi dispiace per quello che e' successo .....lo so che non e' il contesto migliore ma sei ancora in tempo per il contest perché scade oggi a mezzanotte!

    RispondiElimina

Leggo ogni vostra ♪ con piacere. Grazie per essere passati di qua e.. Sawasdee ka ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...