mercoledì 19 dicembre 2012

Pudding di riso con latte di cocco, cannella e fragola



Questo dolce più che dal mondo, lo definirei dai due mondi.
Già, perchè ho unito la tradizione anglosassone del rice pudding 
ai sapori tipici Thai come lo sticky rice e il latte di cocco.


Avevo in mente questo dolce da un pò, che richiama 
il famoso dessert Thai Mango and Sticky Rice
Ma volevo abbinarlo ad un frutto mediterraneo e, soprattutto, 
ai gusti, ai profumi ed al clima natalizio.

E così, mi sono messa sotto e confesso: ho dovuto fare diversi tentativi.
Finchè non è uscito il mio "cinnamon-strawberry and coconut sticky rice pudding", 
cioè proprio come lo immaginavo io,
nella mia mente, nella mia fantasia, nelle mie fotografie, nella mia golosità ;-)




Tempo di preparazione: 1-2 ore (per il riso)
Tempo di cottura: 15 min

Cosa vi serve per 2 persone
300 ml latte di cocco (foto n. 1) (acquistabile anche nei supermercati)
100 ml latte di soia
½ tazzina di riso glutinoso * (sticky rice, foto n. 2)
4 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di cannella (o di più, a piacere)
½ cucchiaino di sale
fragole condite con zucchero q.b.

* Il RISO GLUTINOSO si chiama così ma in realtà NON HA NULLA A CHE FARE CON IL GLUTINE E NON CONTIENE GLUTINE. I suoi chicchi rimangono appiccicati tra loro dopo la cottura, ecco perchè è chiamato anche "sticky".



STICKY RICE
- Prima di tutto, mettete il riso in una ciotola e aggiungete l'acqua (per ogni tazzina di riso, 4 tazzine di acqua). Lasciate riposare per almeno 1-2 ore (foto n. 3).
- Scolate il riso e mettetelo in una pentola a vapore e fate cuocere (con abbondante acqua sotto e senza sale) per 10 minuti. Per la cottura guardate qui (ma per questo dolce cuocete per soli 10 minuti).

LATTE DI COCCO
- Versate il latte di cocco, il latte di soia, lo zucchero e il sale in un pentolino e portatelo ad ebollizione (procedete a fiamma bassa e mescolando di continuo). 
- Spolverate di cannella (foto n. 4).

COTTURA PUDDING
- Togliete lo sticky rice dalla pentola a vapore e aggiungetelo al pentolino del latte di cocco. Fate cuocere a fiamma moderata per 5 minuti, mescolando di continuo. 
- Spegnete il fuoco e lasciate riposare. Quando il riso avrà assorbito gran parte del liquido, mettetelo in una ciotolina e lasciate riposare per 2 minuti (foto n. 5).
- Aggiungete le fragole previamente condite con zucchero ovvero a piacere (foto n. 6).


***

Il pudding, meglio se tiepido, può essere servito semplicemente in una ciotola oppure, come ho fatto io, comprimete una porzione in una ciotolina, lasciate riposare ancora 2 minuti e versate il timballo su un piatto.

Se vi piace, scaldate leggermente 2 cucchiai della salsina (foto n.4)  che avrete tenuto da parte e versatelo sul pudding finale e spolverate ancora di cannella (io qui l'ho fatto solo dopo le foto). 

In questo caso la salsina calda di cocco si contrasta bene con la freschezza delle fragoline, per essere poi il tutto morbidosamente racchiuso con lo sticky rice al profumo di cannella ..^_^



Questo pudding va dritta dritta a Lei
Perchè per il suo contest non potevo mancare con un dolce dal mondo, o meglio, dai due mondi.

Imma, questo sensazionale pudding, al latte di cocco, al profumo di cannella e alla flagranza delle fragole is for you. Per cui, please, open the door..  sono io che ho appena suonato il tuo campanello ^_^

***

Inoltre, ci tengo tantissimo a ringraziare la mia amica Laura del blog DecoranticArt e Ali di Polvere 
perchè ho vinto il suo speciale Giveaway
Cara Laura, Tu lo sai che io questo libro non me lo potevo perdere e, qualora non avessi vinto il Giveaway, sarei comunque andata a prenotarlo!
Ora non vedo ora di fare a Sofia questa sorpresa: il regalo di un libro, ma di un libro speciale, perchè è il libro dell'Amica
Laura Zuccarello: Tommaso in volo sull'ape regina. Grazie.

***





E, se potessi, verrei anche a casa di ognuno di voi. 
Ognuno di voi che passate di qui, vi soffermate per leggere i miei pensieri, 
per guardate le mie foto e per sentire la "Mia Storia".
Ho letto i vostri commenti dell'ultimo post.

Grazie.

Vaty



104 commenti:

  1. Ho davvero voglia di provarlo adesso.... complimenti per la fantasia nella ricetta e per le bellissime fotografie. Ti abbraccio carissima. Buona giornata a te e buona notte a me!

    RispondiElimina
  2. Ciao Vaty, e io ti ospiterei con piacere in casa mia, e assaggerei volentieri questo tuo dolce davvero originale e gustoso!!!!!
    Bravissima!!!!
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  3. buonissimo amo molto i dolci fatti con il riso e questo lo proverò!!!!un abbraccio..

    RispondiElimina
  4. ma che bel blog, le tue ricette sono un incanto, come le tue foto. Complimenti sei bravissima. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Wow Vaty! Ci saranno voluti un po' di tentativi ma devo dire che fa proprio la sua bella figura e se è come te lo immaginavi allora deve essere buonissimo :-) Un bacione!! Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  6. Tesoro ma che ricetta strepitosa davvero golosissimo e grazie per aver partecipato al mio contest con questo dolce incantevole ed originale!!Bacioni grandi,Imma

    RispondiElimina
  7. Amica dolcissima!! Che buono questo pudding! Tutti ingredienti che mi fanno impazzire e vedere che è 'come lo desideravi' mi fa credere ancor più che abbia il sapore di un sogno! Delizioso.. profumato.. avvolgente! Complimenti, stellina.. di cuore. Buona fortuna per questo contest e.. un abbraccio proprio grande, con affetto! Tvtttb!

    RispondiElimina
  8. Cara Vaty...non ho il tempo di leggere la preparazione (tanto non mi servirebbe a nulla nemmeno sapere come si prepara!...ahahah), ma l'aspetto "fotografico" è davvero invitante e gli ingredienti mi sembrano..."da acquolina in bocca!"
    ...e se davvero tu potessi venire fino a casa mia, come concludi nel post...vorrei davvero ti presentassi con questo dolce!
    Ciao Vaty e se non dovessimo più scriverci...ti anticipo i miei
    AUGURI DI BUON NATALE!

    RispondiElimina
  9. Tu sei la mia N° 1 dolcezza lo sai? Il pudding è un dolce che conosco e che amo,ma tu hai saputo trasformarlo in un capolavoro mixando la tradizione di due mondi, innovazione e tutto il gusto vaty-thai-style per dare vita al tuo pudding, firmato con classe ed originalità... complimenti di cuore amica mia, i piccoli tocchi natalizi mi hanno incantato allo schermo insieme alle meravigliose foto, i passaggi chiarissimi, le spiegazioni e la presentazione.. la mia dolcezza sa sempre come emozionarmi.. ti adoro.. <3

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto il riso al cocco, ma come dessert non l'ho mai provato, m'incuriosisce! Che belle foto!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  11. insolito e buonissimo, ogni post una scoperta

    RispondiElimina
  12. Direi che è perfetto Vaty,c'è tutto il tuo stile,i colori e di sicuro il sapore! ti auguro un buon proseguimento di giornata!
    e grazie mille per il tuo commento ;-)
    Z&C

    RispondiElimina
  13. Buongiorno cara! Io lo mangerei volentieri questo rice pudding, mi ispira tantissimo! Le foto sono bellissime, contengono i colori che più mi piacciono! Comunque per me è sempre un piacere passare di qui e leggere i tuoi pensieri, grazie a te che li condividi. Buona giornata! ^_^

    RispondiElimina
  14. Divino. Non ho altre parole. Come ben sai, lo sticky rice con mango è uno dei miei dolci preferiti, in questa versione... wow!

    RispondiElimina
  15. Ciao tesoro :) Che bello e che buono deve essere questo pudding, delizioso! :) Complimenti di vero cuore e un fortissimo abbraccio amica mia, buona giornata :) :**

    RispondiElimina
  16. Santi numi che meraviglia di pudding...e che finezza di gusto. Al solito 10 e lode Vaty.

    RispondiElimina
  17. A casa ho, preciso preciso, quella latta di latte di cocco.
    Quiiiiiindi posso esimermi dal provare questa ricetta?
    Giammai!
    Bravissima tesoro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai, fammi sapere com'è andata o cosa avrai pensato di esperimentare, visto che tu sei un genio in cucina!

      Elimina
  18. mmm che buono deve essere...! ottimo per questo freddo ... bravissima!

    RispondiElimina
  19. Bella l'idea di unire due tradizioni culinarie, dev'essere buonissimo! :)

    RispondiElimina
  20. Come sempre tu mi stupisci!!! intanto le tue foto sono uno spettacolo per gli occhi!!!! e credo che quel dolcetto sia talmente buono che potrei andare fino in paradiso!!!!
    ti adorooooo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)))) No teso, non è mica ancora la fine del mondo ;)
      se hai bisogno del latte di cocco, sai dove rivolgerti! ^_^

      Elimina
  21. Tesoro, ma che bontà e che famina che mi hai fatto venire, tu mi sorprendi sempre ed hai creato qualcosa che mi piace per forza senza nemmeno assaggiare perchè contiene ingredienti che io amo. In bocca al lupo per il contest.
    Complimenti per queste foto incantevoli e per la tua bravura ;)
    Sono felice del risultato ottenuto con il nostro post a 6 mani... :D
    Un bacio grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. idem stellina! ps ancora non ti sono arrivati i macarons? :(

      Elimina
  22. ...non l'ho mai fatto...
    ma lo devo assolutissimamente provare!
    ma la consistenza una volta finito è tipo torta!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non proprio. E' un riso morbido ma non scotto (perchè caratteristica dello sticky rice è che le sue chicche rimangano integre). :)

      Elimina
  23. ecco, un dolce che, non ti nego, mi ha sempre un pò attirata il pudding...ma non so perchè poi al momento di farlo...mi blocca!
    vabbè, mi lustro gli occhi col tuo, che è divino!
    Bravissima come sempre tesoro.
    Buona mattinata!

    RispondiElimina
  24. Tesoro!! Ti mando un bacione :-) Mica è facile inventarsi un dolce del genere! Bravissima! Secondo me è anche davvero buonissimo..lo assaggerei volentieri. Baci!!!

    RispondiElimina
  25. Pudding fantastico, lo assaggerei volentieri!!!
    Cara Vaty....bella notizia per te sul mio blog :-)
    baci

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci credo ancora Laura ^_^ Sono felicissima. Tu lo sai che ci tenevo assai assai:-) Non ho potuto non ringraziarti ufficialmente!

      Elimina
  26. Ciao Vaty, come sempre un post bellissimo, una ricetta deliziosa e delle fotografie magnifiche e soprattutto la tua magia...
    Ciao, un bacio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come sempre le tue parole portano i miei livelli di autostima alle stelle ;)

      Elimina
  27. Deliziosa la ricetta, le foto. Complimenti!

    RispondiElimina
  28. Dev'essere molto gustoso, dovremo provarlo!

    RispondiElimina
  29. deve essere buonissimo le tue parole profumano sempre di cocco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella questa ;-) (bhè, io veramente adoro il profumo al cocco.. un pò troppo mieloso ma lo adoro!)

      Elimina
  30. Che splendore cara Vaty!!! Un mix di sapori che adoro e delle foto a dir poco favolose!!!!:) tantissimi complimenti e in bocca al lupo per il contest!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  31. Vaty... grazie a te!!!!! :)
    Meraviglioso dolce, il profumo è arrivato fin qui, cocco e cannella, mi intriga tantissimo!!!!!
    Mille baci e tantissimi stretti abbracci!!!!!!

    RispondiElimina
  32. Vaty, io son qui al citofono che ti aspetto, se non ce la fai avverti, passo io da te :)
    Lascia da parte un po' di questo pudding, mi raccomando, e un sorriso dei tuoi, tutti per me!
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  33. Immagino il profumo di questa deliziosa preparzione, straordinara davvero!!!

    RispondiElimina
  34. E ciao Vaty piacere mio! A presto.

    RispondiElimina
  35. mamma che bello Vaty....piattino straordinario e mi piace molto la maniera semplice in cui lo hai presentato!
    bacioni grandi

    RispondiElimina
  36. ma ogni volta sfoderi un piatto thai meraviglioso..questo addirittura appartiene a 2 mondi...spettacolo :)! Ma sicura di non far parte della categoria dei food blogger??? ti ci vedo benissimo :DDD!!
    Un bacio tesoro dolce :)!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihihihihi;-) non sono foodblogger sono Thaiproposal blogger ;-)

      Elimina
  37. Cara Vaty, il riso dolce con il latte piace un sacco anche a me. Io lo conoscevo col latte normale ma il latte di cocco mi ispira un sacco. Che brava che sei stata ad unire queste tradizioni! E' sempre interessante capire qualcosa della tradizione Thailandese, chissà forse un giorno ci andrò:)
    :**

    RispondiElimina
  38. Ecco...e io sono qui a sbavare..ma secondo te è giusto far sbavare le amiche sulla tastiera del computer ??
    Spettacolo !
    Bacio !

    RispondiElimina
  39. Sei troppo brava ♥
    Quand'è che mi inviti a cena???
    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando vuoi tu Miki, io sono qui a Bergamo e ti aspetto (sul serio!)

      Elimina
  40. Ciao Vaty,
    devo assolutamente provare questa tua ricetta, mi piace molto il riso e sono davvero curiosa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  41. Ma lo sai che é il dolce che mia nonna mi faceva sempre da piccola? Certo, non in versione thai, ma ora che lei non c'é più mi hai riportato alla mente ricordi bellissimi! Baci

    RispondiElimina
  42. Vaty, sei una grande artista! Io vorrei tanto cucinare qualcosa con il latte di cocco in questi giorni, mi segno la ricetta. mchuà mchuà

    RispondiElimina
  43. Ciao Vaty! Mm che bontà, sembra molto buono! Le immagini sono bellissime, faccio il pin per la mia board!:) UN BACIO!

    RispondiElimina
  44. ciao Vaty, piacere di conoscerti anche "in blog"!
    Anch'io ti ho imitato ed ho gironzolato un po' nel tuo spazio virtuale; che dire? Mi hai messo un appetito... pensare che questa sera volevo stare leggera!
    So che i "veri" pudding di riso non sono facili da fare ed il tuo mi sembra un perfetto arcobaleno di sapori...
    Pronta a partire? ;))
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prontissima!!! Non vedo ora :-) Grazie Faustidda e.. piacere tutto mio!

      Elimina
  45. Ciao cara Vaty, immagino che anche tu sarai impegnatissima in quest'ultima settimana di lavoro, ma come riesci a preparare questo pudding, vincere contest e parteciparne a degli altri.
    Questa ricetta mi ricorda il riso cotto nel latte con zucchero e cannella che mi preparava la mia nonna. Era semplice ma a me sembrava il dolce più buono dl mondo.
    Notte wonderwoman.

    RispondiElimina
  46. Che bello questo pudding, te l'ho mai detto che io adoro la cucina thai? se solo riuscissi a trovare tutti gli ingredienti proverei una ricetta ogni giorno. Questa però è fattibile e non mi scappa!!! Ciao cara.

    RispondiElimina
  47. adoro la creatività in cucina, l'andare oltre le solite ricette per scoprire gusti nuovi e... tu sei tutto questo :-) un bacione!

    RispondiElimina
  48. Adoro il pudding di riso. Una di quelle cose che accompagna i miei ricordi d'infanzia legati alle abili mani della mia nonnina.
    Questa ricettina è davvero gnam gnam...e le foto sono strepitose.

    RispondiElimina
  49. E' meravigliosooo!! Tre giorni fa ho fatto una cosa vagamente (vagaaaaamente, ho scritto) simile, e vederlo qui, realizzato in questo modo FANTASTICO è incantevole! Come incantevole è leggerti. Mi si scioglie sempre il cuore. :)

    Un abbraccio gusto fragola, cannella e cocco! :)

    Antonella

    RispondiElimina
  50. Da provare assolutamente!
    Foto bellissime come sempre, che parlano al cuore oltre che agli occhi.

    Baci
    Sarah
    My Blog♡Marshmallow Skin

    RispondiElimina
  51. Vaty le tue foto e ricette sono uniche!...perchè non pubblichi una tua raccolta? Baci e buone feste

    RispondiElimina
  52. Ciao Vaty, perdona la mia assenza ma ho avuto qualche problema e mi sono dovuto assentare, non per questo mi sono scordato di te!
    Complimenti come al solito per questa fantastica ricetta!! ma come fai?
    Ti abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  53. Che bel blog, non lo conoscevo.
    Complimenti. Ti seguo
    Chocolate Rose Style

    RispondiElimina
  54. ciao cara come va? che bella ricetta...ps.volevo dirti che ho segnalato il tuo blog per un' iniziativa! Spero ti faccia piacere un po' di pubblicità! maggiori dettagli vieni a vedere qui
    http://www.dolcementeinventando.com/p/i-miei-blog-di-ti-dono-un-blog.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, ma come faccio a ringrraziarti? Troppo buona, grazie di cuore!

      Elimina
  55. Sai che nel mio paese si usa molto cucinare il riso(normale) con il latte(di mucca) e poi si aggiunge lo zucchero... si condidera una pietanza rinforzante.. Da piccola ne mangiavo assai!!!! Ma io conosco il riso sticky e so quanto è buono.. poi con il latte di cocco... non lo batte nessun altro riso nei dolci ;) Mi piace la versione anglossassone-thai che hai inventato tu, fa davvero effetto ;) Moderno e bello... e deve essere anche gustoso! Non ho dubbi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vica, detto da Te, che ben conosci lo sticky rice ed i sapori del latte di cocco, queste parole valgono il dubbio:-)

      Elimina
  56. Quanto vorrei assaggiare questo delizioso riso, io adoro il riso dolce e poi questo sembra davvero una favola, complimenti cara!
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  57. Vaty che delizia *_* e le foto sono a dir poco stupende. Bravissima cara baci

    RispondiElimina
  58. I absolutely love rice puddings! I'll try to make this after the holidays.
    BTW, I know that it's still early, but I do wish you and your family a Merry Christmas full of love

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeah, rice pudding is tipically anglo-saxon:) Thank you so much and Seasons greetings to you as well :-)

      Elimina
  59. Qualche anno fa lo preparavo spessissimo... devo provare di nuovo, mi manca il pudding!!!

    RispondiElimina
  60. Carissima Thaiproposal blogger devo dire che non ho mai provato questo tipo di dolce e devo ammettere che la fotografia è talmente invitante che mi sembra di sentirne già il gusto. Ho deciso: in una delle oziose giornate natalizie lo eseguirò.
    Grazie
    Un besito

    RispondiElimina
  61. Tesoro mio, sono tornata!:D Mi sei mancata, lo sai? Non vedo l'ora che arrivi sabato così sarò un po' più tranquilla e riuscirò a dedicarmi al blog come voglio (ci credi che non sono ancora riuscita a scaricare le foto del viaggio?) Adesso però mi voglio leggere con calma i tuoi precedenti post!
    Un bacissimo,
    Valentina
    ps: com'è delicato questo dessert ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben tornata Vale! Non vedo ora di sapere come è andata. Anche tu mi sei mancata e non sai quante cose sono successe in questo ultimo periodo!
      ti scrivo al più presto.

      Elimina
  62. una delizia! da provare assolutamente :)

    Ne approfitto per fare, a te e alla tua famiglia, i migliori auguri di un sereno Natale :)

    RispondiElimina
  63. Ciao Vaty,
    ho scoperto il tuo blog tramite quello di mio nipote Xavier e lo trovo molto bello, simpatico e interessante.
    Proverò a preparare la tua ricetta, subito dopo essermi iscritta.
    Un abbraccio e i miei complimenti, ho letto la tua storia e trovo che tu sia una giovane donna di grande coraggio.
    Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatrice, benvenuta e grazie per queste bellissime parole.
      vaty

      Elimina
  64. Che meraviglia Vaty! Mi piacerebbe davvero tanto cucinare come te.

    InCaseOfDoubtWearBlack
    Facebook
    BlogLovin

    RispondiElimina
  65. che bel piatto Vaty!! proprio in questi giorni ho usato il latte di cocco acquistato al super, l'ho usato per dei dolci ed il gusto è piaciuto moltissimo!!
    segno anche questa tua ricetta, mi piace provare ingredienti nuovi e trovare chi li propone così intanto imparo e poi provo!! ^_^

    RispondiElimina
  66. Ci sono le fragole, quindi che dire? E' già il mio preferito...:-D

    RispondiElimina
  67. Dolcissime immagini....per un ottimo dolce.
    ciao mia cara di Auguro Buone Feste.
    Claudete

    RispondiElimina
  68. Questa ricetta è bellissima, quasi quasi la provo!
    Buone feste :)

    RispondiElimina
  69. Un dolce particolare, con tutta la poesia e la dolcezza che ti contraddistingue, bellissime le foto che lo rendono ancor più invitante!!!
    Tantissimi auguri a te e a tutta la tua famiglia!!!

    RispondiElimina
  70. Vaty sei GRANDE.Complimenti sempre per le tue ricette da favola e le foto da sballo. Colgo l'occasione per augurarti un Sereno Natale 2012
    Il mio abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  71. Tesoro bello, per me oggi ultimo giorno di lavoro e poi sarò un po' presa quindi ti faccio oggi i miei più cari auguri di un Natale meraviglioso!!!!!

    RispondiElimina
  72. Vaty che meraviglia questa ricetta e queste foto, delicate eteree e così natalizie! Che bello spirito hai creato con questa ricetta! Ci risentiamo per gli auguri tesoro! Baci

    RispondiElimina
  73. Vaty ti abbraccio. Foto bellissime! Un bacio

    RispondiElimina
  74. Tesoro dolcissimo hai fatto un piccolo grande capolavoro in tutti i sensi. Delizioso il pudding, splendide le foto, così candide e delicate che trasportano in una dimensione eterea :) E chissà che non sia la volta buona che mi lancio finalmente con una ricetta etnica.
    Sono in partenza ma volevo lasciarti i miei più sinceri auguri di buone Feste. Passa uno splendido Natale con la tua famiglia e le persone che ami e che il nuovo anno ti regali tante tante soddisfazioni e cose belle. Ti abbraccio forte forte tesoro e un bacione grandissimo alla tua dolcissima bimba. A presto :*

    RispondiElimina
  75. E' tutto così...cute! :3 Sembra essere riuscito divinamente <3



    With love,Mia
    New post on the BecomingTrendy//BT on Facebook // BT on Twitter

    RispondiElimina
  76. Vaty grazie a te per le emozioni che ci regali attraverso la tua storia, le tue parole, le tue foto e le tue ricette...Questo pudding è delizioso ed elegante proprio come te!Complimenti per il giveaway vinto!
    In bocca al lupo per il contest!
    Un bacio cucciola e buon we
    Paola

    RispondiElimina
  77. Cara amica....che delizia il tuo dolce ...mi piace la presenza del riso, del latte di cocco e il tocco di rosso, così festoso dato dalle fragole!

    Ti lascio i miei auguri di un sereno natale, non riuscirò a passare (credo) nei prossimi giorni! Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  78. Ciao Vaty mi sono messa anch'io fra i tuoi lettori, grazie per essere passata da me e complimenti per il tuo blog. Ho letto il tuo post con il racconto sul Natale, è molto tenero e sono davvero contenta per te, per questa felicità che hai saputo trovare, costruire e coltivare. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  79. Grazie a Tutti. Grazie a Voi per le EMOZIONI che regalate con le vostre semplici parole.
    Vaty

    RispondiElimina
  80. è davvero splendida questo piatto... e l'atmosfera del tuo blog mi piace un sacco...
    ti auguro il più dolce dei Natali e un felice Anno Nuovo..
    a presto Anna

    RispondiElimina
  81. Le tue raffinate immagini sono un incanto!.
    Vaty auguri per un Sereno Felice Natale
    La madame

    RispondiElimina
  82. mmmh tentatrice!! come facevi a sapere che adoro i candycane?? bianco e blu però non ne ho mai visto!!! i primi li avevo comperati in america 20 anni fa, quando qui non erano ancora arrivati.. ora non mancano sull'albero!!
    Merry Christmas dear!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany, si, anche per me non possono mai mancare! Sono cresciuta in scuole internazionali e gli americani facevano a gara a chi aveva il candycane piu grande :-))
      Blu e bianchi ?? Hehe me ne sono innamorata perché e' il mio colore preferito.
      Li ho presi all'esselunga. Ce ne sono in Svizzera?
      A proposito , prometto che l'anno prossimo verro' a trovarti se non verrai prima tu a Milano.
      Vaty *.*

      Elimina

Leggo ogni vostra ♪ con piacere. Grazie per essere passati di qua e.. Sawasdee ka ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...